logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Provincia di Rovigo Regione del Veneto

Via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 | Tel. +39 0425 386 111 | PEC: ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it


Contenuto

La Pianificazione Provinciale d'Emergenza

Tra le funzioni che la normativa attribuisce alla Province in materia di Protezione Civile, è di primo piano quella di previsione, prevenzione e pianificazione. Già la legge n. 225 del 92 stabilisce che le Province assicurano “lo svolgimento dei compiti relativi alla rilevazione, alla raccolta ed alla elaborazione dei dati interessanti la protezione civile, alla predisposizione di programmi provinciali di previsione e prevenzione e alla loro realizzazione”. L’art. 108 del d.lgs. 112/98 individua tra le funzioni attribuite alle Province, quelle relative “1. all'attuazione, in ambito provinciale, delle attività di previsione e degli interventi di prevenzione dei rischi, stabilite dai programmi e piani regionali, con l'adozione dei connessi provvedimenti amministrativi; 2. alla predisposizione dei piani provinciali di emergenza sulla base degli indirizzi regionali”. Infine, la LRV n. 11/2001, all'art. 107, precisa che “le indicazioni o le prescrizioni in materia di assetto del territorio e di uso del suolo contenute negli strumenti di pianificazione provinciale di protezione civile costituiscono elementi vincolanti di analisi per la predisposizione e l'aggiornamento dei piani territoriali provinciali e degli altri piani di settore di livello provinciale”.

In ottemperanza a tali disposizioni, l'Ufficio Protezione Civile della Provincia di Rovigo ha redatto, nel marzo 1999, il Programma Provinciale di Previsione e Prevenzione in materia di Protezione Civile, che contiene una prima valutazione e analisi dei principali rischi presenti in Polesine, nonché le risorse, le vie di fuga e le procedure adottate dai vari Enti in caso di emergenza.

In seguito agli aggiornamenti normativi, in particolare con l'approvazione delle “Linee guida regionali per la predisposizione del Piano Provinciale di Emergenza” (DGRV n. 144 del 1 febbraio 2002), il Servizio Protezione Civile Provinciale ha avviato la redazione dei Piani di Emergenza per rischi specifici. Il primo di tali piani è il Piano Provinciale di Emergenza per il rischio idraulico da Fiume Po, approvato nel 2004.

Nel 2011 è stato invece ultimato il Piano Provinciale di Emergenza per il Rischio Interruzione Energia Elettrica.

Il suddetto Piano di Emergenza è stato redatto su base GIS secondo le “Linee guida per la standardizzazione e lo scambio informatico dei dati in materia di Protezione Civile”, approvate con Delibera di Giunta Regionale n. 1575 del 17 giugno 2008 e successivamente aggiornate nella versione “Release 2011” con deliberazione n. 3315 del 21 dicembre 2010. Quest'ultima delibera ha stabilito, infatti, che tali linee guida, inizialmente pensate per i Piani Comunali (vedi paragrafo seguente), devono essere utilizzate anche per la redazione dei piani provinciali.

La redazione del Piano di Emergenza secondo gli standard di informatizzazione previsti dalla Regione presenta inoltre i vantaggi di:

  • permettere una gestione “dinamica” del piano stesso, ovvero un suo aggiornamento potenzialmente in continuo per quanto attiene ai dati territoriali;
  • consentire di utilizzare i dati territoriali come “base” a cui sovrapporre, di volta in volta, quelli attinenti agli altri rischi specifici;
  • semplificare l'acquisizione dei dati dai Piani Comunali e, viceversa, la trasmissione dei dati di competenza provinciale ai Comuni per la redazione dei rispettivi Piani;
  • rendere i dati e il Piano fruibili in maniera agevolata e dinamica durante la gestione di un'emergenza di carattere provinciale.

Ad oggi la Regione Veneto ha sospeso i termini obbigatori per l'adozione dei piani provinicali d'emergenza informatizzati secondo le linee guide di cui sopra. Tuttavia la Provincia di Rovigo sta proseguendo l'attività di pianificazione d'emergenza provinciale. Ad oggi è in fase di redazione del Piano Provinciale d'Emergenza per il Rischio Incendi Boschivi, secondo quanto stabilito dalla DGP n. 256 del 28 novembre 2008.

Inoltre, a luglio 2012, Provincia di Rovigo e Prefettura di Rovigo hanno predisposto e approvato il Piano Speditivo d'Emergenza per il Rischio Sismico per la Provincia di Rovigo.

Calendario

Calendario eventi
« Dicembre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 Rovigo
Telefono: 0425 386 111 - P.IVA e IBAN
Posta elettronica: ufficio.urp@provincia.rovigo.it
PEC:
ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it