logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Provincia di Rovigo Regione del Veneto

Via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 | Tel. +39 0425 386 111 | PEC: ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Dicembre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

News

Errore caricamento immagine. Vinicio Piasentini e Anna Maria Barbierato alla conferenza stampa di presentazione

Spose bambine: matrimoni forzati in Polesine

La ricerca e il lavoro degli studenti in un convegno

Data news: 05 mar 2015

Le celebrazioni della Giornata Internazionale della Donna a palazzo Celio si aprono con un appuntamento dedicato soprattutto agli studenti (ma aperto a tutti) dal titolo “Spose bambine: i matrimoni forzati in Polesine”, in programma per venerdì 6 marzo a partire dalle 9,30.

In questa occasione, l'Associazione Trama di Terre Onlus (Imola), rappresentata da Patrizia Randini e dall'avvocata Barbara Spinelli, illustrerà i risultati di un progetto di ricerca chiamato “Respect! Chi vale sono io”, voluto dalle Commissioni Pari Opportunità dei Comuni di San Martino di Venezze (capofila), Adria e Pettorazza e finanziato dal fondo regionale per le Pari Opportunità.

La mattinata, che fa parte di un progetto finanziato dalla Regione Veneto, attraverso fondi stanziati a favore delle pari opportunità, si aprirà con il saluto dell'Assessora regionale alle Politiche di Genere, Maria Luisa Coppola.

Importante sarà la partecipazione dell'avvocata Barbara Spinelli, un'esperta in temi che riguardano l'ambito più ampio della violenza contro le donne che, come saprete, è autrice del libro “Femminicidio. Dalla denuncia sociale al riconoscimento giuridico internazionale” (ed. Franco Angeli), testo importantissimo perché, non solo chiarisce il significato di questo neologismo, collocandolo in una dimensione storica e sociale, ma ne traccia anche il percorso verso il riconoscimento come crimine contro l'umanità, tuttora in fieri.

Barbara Spinelli, che collabora con i Giuristi Democratici a livello nazionale ed internazionale e con la Rete Femminista, è anche socia di Trama di Terre e, come tale, ha curato il quadro giuridico di riferimento del progetto.

All'incontro parteciperanno, come da tradizione, gli studenti di alcune scuole superiori, che hanno lavorato sul tema dei matrimoni forzati ed esporrarro i loro lavori. Quest'anno sono ragazzi molto giovani, si tratta delle classi 1 C Scienze Applicate del Liceo Scientifico Paleocapa, 1 A Economico-Sociale del Liceo Celio-Roccati e una rappresentanza dell'Istituto di Istruzione Superiore Viola-Marchesini.

Ad introdurre il tema saranno il Vicepresidente della Provincia, Vinicio Piasentini, e la Consigliera di Parità, Anna Maria Barbierato, anche in qualità di Assessora alle Pari Opportunità del Comune di San Martino, insieme alle colleghe di Adria, Patrizia Osti, e di Pettorazza, Katia Romagnolo.

Prima degli interventi delle relatrici e dei ragazzi sarà proiettato in anteprima un cortometraggio dal titolo “Guardati” contro la violenza, lo sfruttamento e il turismo sessuale, pensato e realizzato da Anita Gallimberti, che lo presenterà insieme ad alcuni attori protagonisti.

Allegati

Data ultimo aggiornamento: 05/03/2015
via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 Rovigo
Telefono: 0425 386 111 - P.IVA e IBAN
Posta elettronica: ufficio.urp@provincia.rovigo.it
PEC:
ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it