logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Provincia di Rovigo Regione del Veneto

Via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 | Tel. +39 0425 386 111 | PEC: ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it


Contenuto

Schede Danni da Fauna Selvatica

Premessa

L'art. 1 della legge 11/02/92 N° 157 stabilisce che la fauna selvatica è proprietà indisponibile dello Stato ed è tutelata nell'interesse della comunità nazionale ed internazionale.

La presenza di fauna selvatica può provocare danni al patrimonio privato ed in particolare alle produzioni agricole.

In tale direzione sono vigenti norme che prevedono l'erogazione di contributi risarcitori.

L'articolo 28 della Legge Regionale N° 50/93 prevede l'assegnazione di contributi alle imprese agricole che attuano la prevenzione o che subiscono dei danni a causa della presenza di fauna selvatica stanziante sui propri fondi.

Con Del. della Regione del Veneto N° 2072 del 03/08/01 viene precisato inequivocabilmente che trattasi di contributi prioritariamente erogabili nella misura massima del 50% sul valore finanziario impegnato per la prevenzione ed in subordine, contributi variabili nella misura massima del 55%del valore del danno stimato.

In quest'ultimo caso, i contributi vengono calcolati a scaglioni inversamente proporzionali al valore del danno accertato da ammettere a contributo.

In applicazione all'alt. 1227 del Codice Civile, ogni cittadino è tenuto ad adottare tutte le misure possibili a prevenire un danno al proprio patrimonio, pena l'inammisibilità a qualsiasi forma di risarcimento.

Al fine di ridurre al minimo le spese a carico dei cittadini per far fronte alla prevenzione dei danni producibili da fauna selvatica alle produzioni agricole ed alle opere approntate su terreni coltivabili od a pascolo, gli ATC e la Provincia provvedono alla fornitura gratuita di mezzi di prevenzione ovvero alla adozione di piani di controllo numerico di specie invasive, ivi compresa la fornitura gratuita di idonei mezzi di cattura contestuale al rilascio degli atti autorizzativi previsti dalla attuale normativa.

Nel caso in cui non siano prontamente disponibili i mezzi di prevenzione da parte di ATC e/o Provincia, chi sta subendo un danno può provvedere direttamente all'acquisto dei mezzi di prevenzione necessari richiedendo contestualmente il contributo a parziale copertura delle spese sostenute.

Emerge quindi la necessità di attuare la prevenzione piuttosto che ricorrere a richieste risarcitorie.

Le schede

Al fine di favorire una veloce individuazione delle cause del danno e la conseguente adozione di una pronta prevenzione, considerando la casistica rilevata in ambito provinciale ed i risultati ottenuti con le esperienze attuate, sono state elaborate le seguenti schede tecniche.

Ogni scheda considera:

una specie di fauna selvatica;

la casistica dei danni alle varie specie vegetali oggetto di coltivazione od animali oggetto di allevamento;

epoca o fase di sviluppo a rischio;

suggerimenti per una pronta e razionale prevenzione;

Data aggiornamento scheda

16/09/2014
via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 Rovigo
Telefono: 0425 386 111 - P.IVA e IBAN
Posta elettronica: ufficio.urp@provincia.rovigo.it
PEC:
ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it