logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Provincia di Rovigo Regione del Veneto

Via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 | Tel. +39 0425 386 111 | PEC: ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it


Contenuto

Casa Museo Matteotti di Fratta Polesine Monumento Nazionale

Eventi

LACERE BANDIERE - Matteotti e l'ennesima "ultima guerra"
Sabato 27 ottobre 2018 - ore 16.00
Visualizza locandina


94° Anniversario della morte di Giacomo Matteotti
Sabato 9 e domenica 10 giugno 2018
Visualizza locandina 9 e 10 giugno
Visualizza locandina 9 giugno

Presentazione del sito web della Casa Museo Matteotti
Sabato 26 maggio 2018 - ore 18.00
Visualizza locandina 

 

La Casa Museo


La Casa Museo Giacomo Matteotti è stata istituita con la Legge 255/2004 ed è riconosciuta di importante interesse culturale (ai sensi dell’art.10 comma 3 lettera d del Codice dei Beni Culturali) come luogo di memoria che mantiene inalterate le tracce originarie della vita quotidiana di un protagonista della storia del Novecento e della sua famiglia. Anche il parco, con il viale di accesso alla Casa, è vincolato per il suo valore memoriale. E' diventata Monumento Nazionale con legge 20 dicembre 2017 n. 213. 
È stata aperta al pubblico nel 2012, dopo i lavori di ristrutturazione conservativa della struttura e degli spazi interni. In questa casa, Giacomo viveva con i genitori, la moglie Velia Titta (1890-1938) sposata con rito civile a Roma nel 1916 e con i figli nati dalla loro unione, Giancarlo (1918-2006), Matteo (1921-2000), entrambi politici nelle file del socialismo democratico, ed Isabella (1922-1994). La Casa-Museo Giacomo Matteotti permette di immergersi nella vicenda umana e politica di un grande protagonista della storia italiana del Novecento, nativo di Fratta Polesine, al cui ambiente è legato anche per la maturazione del suo impegno politico.
La villa, di proprietà dell’Accademia dei Concordi di Rovigo, per lascito testamentario dei figli del parlamentare socialista, è in gestione al Comune di Fratta Polesine. Al piano terra vi sono due luoghi di alto valore evocativo: il piccolo studio dotato di scrivania, elegante divano e libreria dove, accanto ai suoi discorsi parlamentari, è esposta una copia de “La Recidiva”, la pubblicazione della sua tesi di laurea in Giurisprudenza; il salone centrale dove fu allestita la camera ardente di Giacomo Matteotti, dopo l’arrivo in treno della sua bara alle prime luci dell’alba del 21 agosto 1924 e da dove è partito il corteo funebre verso il cimitero locale per la sepoltura.
Al primo piano vi sono, affacciate su entrambi i lati dell’ampio salone centrale che raccoglie in due librerie una parte dei libri di tre generazioni dei Matteotti, le camere da letto: quella di Giacomo e Velia, poi, a seguire, dei loro tre figli, Giancarlo, Matteo e Isabella in cui vi sono i ritratti ad olio, opere di Maria Vinca, famosa pittrice amica di Velia. All’ultimo piano, nel sottotetto, un moderno allestimento museale ci accompagna nel percorso umano e politico di Giacomo Matteotti, tramite un ampio repertorio di immagini, riproduzioni documentarie e testimonianze audio e video fornite dalla Fondazione di Studi Storici Filippo Turati di Firenze.

Indirizzo


via Ruga, 3
45025 Fratta Polesine (RO)

 

 

Giorni e orari di visita

A causa di lavori di manutenzione all’impianto elettrico, l’apertura al pubblico della Casa-Museo Matteotti è temporaneamente sospesa.
Non appena la Casa Museo verrà riaperta, sperabilmente entro il corrente mese di gennaio, se ne darà comunicazione in questo sito web.


SABATO dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.30
DOMENICA   dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.30
FESTIVI  dalle ore 10.00 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 18.30


Aperture straordinarie: 1° novembre, lunedì dell’Angelo, 25 aprile, 1° maggio, 2 giugno, 15 agosto e il 26 dicembre. 

La Casa-Museo è chiusa il 25 dicembre e il 1° gennaio


Gruppi e scolaresche, su prenotazione, possono concordare aperture straordinarie infrasettimanali, visite guidate tematiche e percorsi didattici differenziati.

 

Costo del biglietto


€ 3,00 intero
€ 1,50 ridotto (under 18, over 65, gruppi superiori a 25 pax)
Gratuito: bambini sotto i 6 anni, giornalisti con tesserino, militari in divisa, diversamente abili e loro accompagnatori, guide turistiche con patentino.

FRATTA CARD
Biglietto integrato che consente di visitare la Casa-Museo Matteotti, Villa Badoer e il Museo Archeologico ad un costo complessivo di € 4,00.
Il biglietto ha validità di 1 mese.



SERVIZIO DI GUIDA:
€ 3,00 a persona
€ 5,00 a persona Casa-Museo Giacomo Matteotti + Villa Badoer

Visite guidate (per singoli visitatori a orario fisso):
sabato e domenica ore 10.00 e ore 17.00

 

 

Contatti


Per informazioni e prenotazioni:
tel. 366 3240619
e-mail: info@casamuseogiacomomatteotti.it (AQUA srl)


Per informazioni:
tel. 0425 668030 - 668077
e-mail: info@comune.frattapolesine.ro.it (Comune di Fratta Polesine)

 

Direttore
prof.ssa Maria Lodovica Mutterle




Galleria fotografica

 

Casa Museo Matteotti      Interno Studio di Giacomo Matteotti
     
I diritti sulle foto sono riservati
   

 

 

Data aggiornamento scheda

14/01/2019
via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 Rovigo
Telefono: 0425 386 111 - P.IVA e IBAN
Posta elettronica: ufficio.urp@provincia.rovigo.it
PEC:
ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it