logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Provincia di Rovigo Regione del Veneto

Via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 | Tel. +39 0425 386 111 | PEC: ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it


Contenuto

Assessorato Programmazione e Politiche per lo Sviluppo dell'Economia

Sportello informativo sulle associazioni ed unioni tra comuni

Lo "Sportello informativo sulle associazioni ed unioni tra i Comuni" è uno strumento che la Provincia di Rovigo mette a disposizione dei Comuni che intendono conoscere le modalità ed i riferimenti normativi per arrivare a forme associative od unioni tra Comuni.

I quesiti inviati saranno sottoposti all'attenzione del Prof. Mauro Salvato - Docente di Analisi delle Politiche Pubbliche, Facoltà di Scienze Politiche dell'Università degli Studi di Padova - e della Dott.ssa Maria Votta Gravina - Direttore Generale della Provincia di Rovigo. Sarà nostra cura inviare in tempi rapidi i pareri ottenuti.

Per informazioni o quesiti i Comuni possono scrivere a: info.comuni@provincia.rovigo.it

Per ulteriori chiarimenti:
fax 0425 386110
Pavan Marina tel. 0425 386104 -  Scarparo Alessia tel. 0425 386261

 

new  La Provincia ha avviato un'indagine di aggiornamento, al 31 dicembre 2012, sullo svolgimento di funzioni in forma associata tra i Comuni polesani. Vedi e scarica il questionario

Servizio statistica della Provincia di Rovigo
Responsabile Dott.ssa Cinzia Viale

Per informazioni: Servizio statistica della Provincia di Rovigo
dott.ssa Alessia Scarparo telefono 0425 386261 posta elettronica alessia.scarparo@provincia.rovigo.it 


Normativa vigente

  • Legge 228/2012, art.1 comma 305
  • Legge 135/2012, conversione e modifica artt. 19 e 20 D.L. 95/2012
  • D.L. 95/2012, artt. 19 e 20
  • Legge 122/2010, art.14 comma 28
  • Legge 42/2009, art. 21 comma 3
  • Legge Regionale 11/2001, art. 8
  • Testo Unico sull'Ordinamento degli Enti Locali - Titolo II Soggetti
  • Modifiche Titolo V della Costituzione

  • Convegno 1 febbraio 2011

      invito incontro

    LE FORME ASSOCIATIVE TRA I COMUNI DELLA PROVINCIA DI ROVIGO

    Per il 31 per cento dei comuni polesani è necessario associasi, per il 53% è da valutare mentre solo il 7,3 % lo ritiene improponibile. E’ il dato emerso dall’indagine promossa dall’ufficio Statistica di Palazzo Celio sulle funzioni svolte in forma associata tra i comuni della provincia.

    Vi è una sola unione, l’Eridano, ma è iniziato l’iter per quella dei comuni dell’isola di Ariano: Ariano Polesine, Corbola, Taglio di Po e Porto Tolle che dovrebbe concretizzarsi entro il prossimo anno. Sempre secondo l’indagine presentata a Palazzo Celio le funzioni condivise sono principalmente quelle amministrative: segretario comunale, servizi di ragioneria, gestione del personale e protocollo seguite da quelle di gestione del territorio: attrezzature sportive, assetto del territorio, servizi paesaggistici e ambientali per finire con i servizi di manutenzione, polizia locale e trasporti.

     Interventi

    "Le forme associative tra Comuni: vincoli ed opportunità"  a cura del Prof. Mauro Salvato - Università degli Studi di Padova
    "Indagine sulle funzioni svolte in forma associata tra i Comuni della provincia di Rovigo" a cura del Servizio Statistica della Provincia di Rovigo


    Rassegna stampa

    - Il Resto del Carlino 19-12-2010
    - La Voce 19-12-2010
    - Il Gazzettino 02-02-2011
    - La Voce 02-02-2011
    - Corriere del Veneto 24-02-2011 


    Riferimenti

  • ANCI "Atlante dei piccoli Comuni"
  • ANCI "Rapporto Nazionale 2010 sulle Unioni di Comuni"
  • via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 Rovigo
    Telefono: 0425 386 111 - P.IVA e IBAN
    Posta elettronica: ufficio.urp@provincia.rovigo.it
    PEC:
    ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it