logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Provincia di Rovigo Regione del Veneto

Via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 | Tel. +39 0425 386 111 | PEC: ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Settembre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

News

Errore caricamento immagine.

DONNE DI SPADE DI CINZIA TANI


sabato 27 aprile ore 21.00 a Badia Polesine

Bellissime, anticonformiste, spregiudicate, le Donne di spade di questo nuovo romanzo di Cinzia Tani, edito da Mondadori – secondo volume di una trilogia dedicata agli Asburgo – conquistano la scena muovendosi tra le maglie di un secolo, il Cinquecento, che sembra consacrato unicamente alla glorificazione di cavalieri, principi e sovrani.
L'autrice, conduttrice, nonché Cavaliere della Repubblica per meriti culturali presenterà il libro sabato 27 aprile alle ore 21:00 a Badia Polesine, presso la Sala Convegni B. Soffiantini, nell'ambito di Polesine Incontri con l'autore.
Introduce Annalisa Marini.

Maddalena, Flora, Agnes, Dorotea: in modo diverso, ciascuna si renderà protagonista della sua vita rivendicando fino alle estreme conseguenze il diritto alla propria libertà, in una vertiginosa oscillazione fra temerarietà e calcolo, orgoglio e ipocrisia, bisogno di amare e sentirsi amate e cieco desiderio di riscatto. Un discorso a parte merita Ana de Mendoza, l’imperscrutabile rampolla di un’influente famiglia spagnola, il cui mistero pare racchiuso nella benda nera che porta sull’occhio. Tanto abile a tirare di scherma quanto a tessere intrighi a corte, la sfuggente Ana ha gettato attorno a sé un potente incantesimo capace di soggiogare lo stesso re. Cinzia Tani ci introduce nelle grandi corti d’Europa del XVI secolo, e lo fa con la consueta passione, svelandoci i meccanismi del potere politico.

Cinzia Tani, giornalista e scrittrice, è inoltre autrice e conduttrice di programmi radiotelevisivi, tra cui “Il caffè di RaiUno”, “Visioni Private”, “FantasticaMente”, “Assassine” e “Italia mia benché”.       


La rassegna è organizzata dalla Provincia di Rovigo con la rete dei Comuni del Sistema Bibliotecario Provinciale ed il supporto tecnico di Fondazione Aida. Incontri con l’autore rientra nel progetto regionale “RetEventi Cultura Veneto”.

Per informazioni: Servizio Cultura Provincia di Rovigo: tel 0425.386381 / 0425.386364
servizio.cultura@provincia.rovigo.it; servizio.biblioteca@provincia.rovigo.it
www.sbprovigo.it , www.provincia.rovigo.it/cultura

Fondazione Aida: tel 045.8001471 / 045.595284 - www.fondazioneaida.it
Ufficio Stampa Fondazione Aida stampa@fondazioneaida.it Lara Trivellin 339/1441436


Allegati Notizia

via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 Rovigo
Telefono: 0425 386 111 - P.IVA e IBAN
Posta elettronica: ufficio.urp@provincia.rovigo.it
PEC:
ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it