logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Provincia di Rovigo Regione del Veneto

Via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 | Tel. +39 0425 386 111 | PEC: ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Agosto  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  
             

News

Errore caricamento immagine.

MEDICINA E ANIMA: GLI INSEGNAMENTI DEL "PROFESSORE"


A Melara venerdì 17 maggio ore 21.00

Nell'ambito della rassegna Polesine Incontri con l'autore, Maria Giovanna Luini, per sedici anni braccio destro di Veronesi alla direzione dello IEO, presenterà a Melara il 17 maggio "Il grande Lucernario". La lezione di Umberto Veronesi e la nuova via per la cura (Mondadori), libro sintesi degli insegnamenti del Professore, ambasciatore dell’approccio olistico che prende in carico il paziente attraverso la potenza dell’amore.

L'incontro si terrà alle ore 21:00 presso la Sala Verdolini del Centro Culturale di via Marconi, 35. Modera Elena Cantutti.

Dal professore Veronesi, Maria Giovanna ha ricevuto una piccola ma profonda eredità: il “tocco” dell’empatia, il dono che guarisce attraverso la potenza dell’amore.
E questo racconta il paradosso della sua vita: uno dei massimi scienziati al mondo è stato il più aperto e amorevole incoraggiamento nella sua scoperta di sé, a volte al di là dei limiti della razionalità. E “il grande lucernario” (così una donna definì Veronesi a una cena, incespicando in un lapsus che lui successivamente usò spesso) ha aiutato Maria Giovanna a essere davvero un medico, senza bisturi ma con l’anima.

Il libro parla del cammino dalla medicina ultrascientifica alla medicina olistica: è un percorso di conoscenza, studio, apertura ed emozioni, una trasformazione che ha portato l’Autrice a smettere con le barriere, i limiti e le esclusioni “a priori”.
E’ il libro di una guarigione interiore, quella di Maria Giovanna Luini, che diventa guarigione fisica per decine di pazienti: si può essere medici anche esplorando territori che la medicina ancora fatica ad accettare.
                                                                        
La rassegna è organizzata dalla Provincia di Rovigo con la rete dei Comuni del Sistema Bibliotecario Provinciale ed il supporto tecnico di Fondazione Aida. Incontri con l’autore rientra nel progetto regionale “RetEventi Cultura Veneto”.

Per informazioni: Servizio Cultura Provincia di Rovigo: tel 0425.386381 / 0425.386364
servizio.cultura@provincia.rovigo.it; servizio.biblioteca@provincia.rovigo.it
www.sbprovigo.it , www.provincia.rovigo.it/cultura

Fondazione Aida: tel 045.8001471 / 045.595284 - www.fondazioneaida.it
Ufficio Stampa Fondazione Aida stampa@fondazioneaida.it Lara Trivellin 339/1441436


Allegati Notizia

via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 Rovigo
Telefono: 0425 386 111 - P.IVA e IBAN
Posta elettronica: ufficio.urp@provincia.rovigo.it
PEC:
ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it