logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Provincia di Rovigo Regione del Veneto

Via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 | Tel. +39 0425 386 111 | PEC: ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Dicembre  2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

News

Errore caricamento immagine.

LE PAROLE DI IERI SULLA DONNA


Giornata Internazione dell’Otto Marzo

In occasione della Giornata internazione dell’otto marzo l’Assessorato e la Commissione Pari Opportunità, con la Consigliera di parità provinciale propongono un incontro di riflessione dal titolo “Le parole di ieri sulla donna. Una ricerca di genere sulle nostre radici culturali”, in sala consiliare a Palazzo Celio sabato con inizio alle ore 10,00.

A presentare l’iniziativa stamani il vice presidente Guglielmo Brusco, la presidente della Commissione P.O. Maria Grazia Avezzù e Roberta Marcolongo che, l’8 marzo, interverrà con immagini di figure femminili del territorio polesano associate a modi di dire e proverbi “che hanno codficato l’ideologia patriarcale”.

La mattinata vedrà anche la presenza di della storica e scrittrice Daria Martelli, che ha pubblicato il saggio che porta lo stesso titolo della manifestazione, e della presidente della Commissione Pari Opportunità di Venezia Elena Tomat.


“Oggigiorno ha assunto grande visibilità il “femminicidio”, - afferma Daria Martelli - una visibilità dovuta proprio alla nuova parola coniata, per il potere che hanno le parole. Peraltro la violenza di genere c’è sempre stata, come si vede anche dai numerosi proverbi che la consigliano agli uomini, legittimandone l’uso. Anche questo fenomeno ha radici antiche, come altri del nostro tempo che mostrano come la parità sostanziale, non solo formale, di genere sia ancora lontana: l’uso di immagini degradanti delle donne nella televisione e nella pubblicità, le difficoltà che le donne incontrano nel lavoro e nelle carriere, la scarsità di presenze femminili nella politica e nei posti direttivi, l’enorme diffusione della prostituzione femminile di vari gradi e prezzi. Infatti le radici del nostro presente affondano in un’antichissima cultura patriarcale, che ha attraversato i millenni e persiste ancora oggi, per quanto mutata nella forma, servendosi del progresso tecnico, dei mass-media, della televisione e di internet. Il sessismo non è più dominante, come era fino alla rivoluzione culturale degli anni Settanta, oggi è sommerso, ma è ancora diffuso e rispunta nelle più varie occasioni. Per contrastarlo, all’azione politica delle leggi di parità va affiancata un’azione culturale, da svolgere in ogni ambiente: un’azione che incomincia con il promuovere la riflessione sul linguaggio e sugli stereotipi di genere, i principali veicoli dell’ideologia patriarcale, tanto più pericolosi perché agiscono inavvertiti, resi invisibili dall’assuefazione e sostenuti dal conformismo di massa”.


via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 Rovigo
Telefono: 0425 386 111 - P.IVA e IBAN
Posta elettronica: ufficio.urp@provincia.rovigo.it
PEC:
ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it