logo MyPortal
Inizio pagina Salta ai contenuti

Provincia di Rovigo Regione del Veneto

Via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 | Tel. +39 0425 386 111 | PEC: ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Ottobre  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
             

News

Errore caricamento immagine.

NUOVI SERVER PER LA RETE BIBLIOTECARIA POLESANA


POTENZIATO IL SISTEMA DI COLLEGAMENTO TRA LE BIBLIOTECHE ADERENTI AL SISTEMA BIBLIOTECARIO PROVINCIALE

Installati in questi giorni i nuovi server di rete per la rete bibliotecaria provinciale in sostituzione di quelli ormai obsoleti e insufficienti a sostenere il carico di dati e servizi cresciuto nel corso degli anni.
Sulle macchine di Palazzo Celio sono caricate le applicazioni utilizzate dalle biblioteche del Polesine e le basi dati bibliografiche che sono quotidianamente interrogate da studiosi, studenti bibliotecari e utenti, che svolgono così le loro ricerche bibliografiche ed ottengono informazioni sui volumi disponibili, la loro collocazione fisica e disponibilità sul territorio.
Questi i dati gestiti dall’infrastruttura provinciale: il catalogo collettivo ad accesso pubblico contiene quasi 300 mila record bibliografici e le collocazioni di 470 mila volumi del patrimonio librario polesano, all’anagrafica sono iscritti oltre 43 mila utenti e sono 1 milione e mezzo le movimentazioni svolte sui materiali e storicizzate dal 2006.
Ai server provinciali sono collegate le 58 biblioteche aderenti alla rete SBP che accedono via web agli strumenti per catalogare i loro libri e documenti, gestire efficacemente i servizi in front e back office, connettersi ai propri cruscotti personalizzati per gestire quotidianamente le operazioni di prestito agli utenti, dialogare in tempo reale con le altre biblioteche per il prestito interbibliotecario, comunicare notizie sulle loro pagine web dedicate interagendo con gli utenti.
La suite di applicativi è fornita dalla ditta Nexus IT di Firenze, specializzata nello sviluppo di prodotti e servizi informatici e che opera in partnership con l’Università degli Studi di Pavia.
I server di Palazzo Celio sono connessi anche con la base dati bibliografica del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN): dal 2009 infatti, a seguito della Convenzione stipulata con MiBACT, la Provincia di Rovigo è capofila del Polo SBN polesano (ROV) e garantisce il collegamento e l’interscambio continuo di dati con Indice_SBN, valorizzando e promuovendo su scala nazionale il patrimonio delle biblioteche del territorio e la bibliografia polesana, rendendolo ricercabile nel catalogo bibliografico nazionale.
La gestione tecnica delle macchine fisiche e virtuali della rete è in capo ai tecnici del SIA della Provincia di Rovigo mentre spettano al Centro Servizi SBP provinciale l’aggiornamento e personalizzazione dei profili, la configurazione e gestione degli applicativi, il monitoraggio delle attività e l’elaborazione delle statistiche sia a livello locale che per la base dati regionale, infine la formazione del personale in servizio sull’uso degli applicativi di rete, su richiesta dei Comuni e degli Enti aderenti.
Attualmente aderiscono alla rete 43 biblioteche civiche, 3 sezioni per ragazzi, 5 biblioteche scolastiche e 7 biblioteche di altri Enti e Associazioni.
Vista l’importanza strategica del servizio svolto a favore di Comuni ed Istituzioni del territorio è stata scelta per il SBP una moderna infrastruttura iperconvergente dotata di sistemi di disaster recovery evoluti, integrata nell’architettura hardware provinciale, garantendo alte performance e sicurezza per la protezione dei record catalografici e dei dati anagrafici sensibili.
L’investimento effettuato pone tra le priorità dell’amministrazione l’efficienza dei servizi tecnologici di rete resi ai Comuni e agli Enti polesani aderenti al SBP, e il loro adeguamento alle esigenze della moderna società dell’informazione, per favorire la cooperazione bibliotecaria e il servizio di pubblica lettura. Le biblioteche sono infatti luogo di aggregazione privilegiato e vero presidio culturale pubblico diffuso sul nostro territorio.
L’intervento è stato reso possibile grazie al contributo della Regione del Veneto e della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.


via L. Ricchieri detto Celio, 10 - 45100 Rovigo
Telefono: 0425 386 111 P.IVA e IBAN
Posta elettronica: ufficio.urp@provincia.rovigo.it
PEC:
ufficio.archivio@pec.provincia.rovigo.it